L’articolo 9, comma 7, del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179 stabilisce che, entro il 31 marzo di ogni anno, le Amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, sono obbligate a pubblicare, con cadenza annuale, gli Obiettivi di accessibilità nel proprio sito web.

L'accessibilità di un sito web è il frutto di un insieme di tecniche ed attenzioni di progetto, realizzazione e manutenzione, volte a renderne i contenuti raggiungibili potenzialmente da chiunque, cercando di eliminare gli ostacoli alla fruizione, ostacoli derivanti da diverse condizioni oggettive e condizioni personali particolari: per fare qualche esempio, computer non aggiornati, differenti browser e risoluzioni video, connessioni lente, difficoltà visive, motorie o percettive, ma anche semplici difetti visivi, stanchezza, condizioni di fruizione non ottimali (esposizione a zone caotiche o rumorose come i cantieri, eccetera).

Rendere accessibile un sito web non è un punto d'arrivo, ma un impegnativo percorso che coinvolge ogni momento della realizzazione, dal progetto alla manutenzione: sappiamo che mantenere nel tempo questo standard è un obiettivo certamente ambizioso, ma la cui necessità resta fuori discussione.

Il sito web dell'IISS Elsa Morante è stato progettato seguendo le disposizioni contenute nella Legge Stanca sull'accessibilità - Legge n. 4 del 9 gennaio 2004, "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici".
Questo significa, in particolare che il sito:

  • è scritto con codice HTML5 e CSS3; E' stata verificata la validità WCGA 2.1 AA per il codice, con differenti validatori;
  • è dotato di un template responsivo, ovvero il sito si adatta graficamente al dispositivo su cui viene visualizzato (tablet, smartphone, ...) riducendo al minimo la necessità dell'utente di ridimensionare e scorrere i contenuti;
  • è navigabile anche con sistemi diversi dal mouse, tabulazioni e tastiera in particolare, con la possibilità di usare ACCESS KEY PER LA NAVIGAZIONE   solo con la tastiera;
  • è ridimensionabile per la lettura a caratteri ingranditi;
  • è corredato di strumenti per aumentare il contrasto con tre differenti tipi di regolazione;
  • ha la possibilità di mostrare il testo con caratteri ad alta leggibilità per i dislessici.
  • contiene una mappa generale del sito che indicizza ogni articolo o voce di menu, una mappa semantica che indicizza i tags degli articoli e un modulo di ricerca attraverso il quale, inserendo una o più parole da ricercare, è possibile accedere alla lista di articoli o documenti il cui titolo contiene la parola inserita.
  • E' dotato di uno screen reader che legge il contenuto delle pagine, completamente o solo in parte, anche usando solo i tasti di navigazione. Per ascoltare la lettura di una parte del testo, è sufficiente selezionare il testo e poi fare click su Play o attivare l'access key Y.

Questo è cosa abbiamo fatto, lavorando per molto tempo, cercando di raggiungere il livello di accessibilità AA delle linee guida del Web Content Accessibility Guidelines (WCAG) 2.1 . Se noti qualche problema relativo all'accessibilità saremo lieti di ricevere le tue segnalazioni che ci aiuteranno a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Obiettivi di accessibilità 2021 : è possibile accedervi attraverso il link presente in  Amministrazione trasparente – Altri contenuti – Accessibilità e Catalogo di dati, metadati e banche dati

Per segnalazioni inviare un' email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure compilare il form sottostante.